Interruttore finecorsa per valvola a farfalla

Qui troverete informazioni di base utili e suggerimenti importanti sul tema dell'interruttore valvola a farfalla nei veicoli.

L'interruttore valvola a farfalla informa la centralina del motore sulla posizione relativa in modo da poter adattare la miscela e l'accensione alla situazione di carico corrispondente. Questa pagina vi fornisce informazioni sul funzionamento dell'interruttore valvola a farfalla e sugli effetti di un difetto sul motore. Inoltre qui troverete suggerimenti pratici sul controllo dell'interruttore valvola a farfalla.

Importante avviso di sicurezza
Le informazioni tecniche e i suggerimenti pratici riportati di seguito sono stati redatti da HELLA per fornire un supporto professionale alle attività svolte in officina. I dati forniti su questo sito Web devono essere utilizzati esclusivamente da personale tecnico specializzato.

 

FUNZIONAMENTO DELL'INTERRUTTORE VALVOLA A FARFALLA: PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Gli interruttori valvole a farfalla servono per il rilevamento della posizione corrispondente. Vengono fissati direttamente all'asse della valvola a farfalla. Le varie posizioni dell'interruttore vengono trasmesse alla centralina di controllo del motore e contribuiscono a calcolare la quantità di carburante necessaria.

 

Nell'interruttore valvola a farfalla sono alloggiati due interruttori azionati con un apposito meccanismo. Entrambi gli interruttori forniscono alla centralina di controllo del motore le informazioni sulle condizioni operative del motore al minimo e a pieno carico per garantire il calvolo esatto della quantità di carburante necessaria.

INTERRUTTORE VALVOLA A FARFALLA DIFETTOSO: SINTOMI

Un interruttore valvola a farfalla difettoso può avere i seguenti effetti:

  • Motore al minimo
  • Il motore si pianta a pieno carico

CAUSE DEGLI INTERRUTTORI VALVOLE A FARFALLA DIFETTOSI: CAUSA DEL GUASTO

Le cause di un interruttore valvola a farfalla difettoso possono essere:

  • Danni meccanici (es. dovute a vibrazioni)
  • Guasto del contatto nel collegamento elettrico (corrosione, umidità)
  • Guasto dei contatti interni (umidità, imbrattamento)

CONTROLLO DELL'INTERRUTTORE VALVOLA A FARFALLA: RICERCA GUASTI

Nella ricerca guasti attenersi alle seguenti procedure:

Controllo dell'interruttore valvola a farfalla

Controllo del corretto montaggio dell'interruttore valvola a farfalla

Controllo del meccanismo di commutazione

Verificare se il meccanismo di commutazione viene azionato dall'albero della valvola a farfalla (a motore fermo spostare la valvola a farfalla dalla battuta del minimo a quella di pieno carico per sentire se gli interruttori vengono azionati)

Controllo del collegamento a spina

Controllo del corretto posizionamento e dell'eventuale imbrattamento del collegamento a spina

Controllo dei contatti di commutazione con un multimetro

  • Interruttore del minimo chiuso: Misurazione tra contatto 1 e 3. Valore misurato = >30 MOhm.
  • Interruttore del minimo aperto: Misurazione tra contatto 1 e 3 (attenzione: aprire lentamente la valvola a farfalla durante la misurazione, finché l'interruttore del minimo non si apre). Valore misurato = 0 Ohm.
  • Interruttore di pieno carico aperto: Misurazione tra contatto 1 e 2. Valore misurato = >30 MOhm.
  • Interruttore di pieno carico chiuso: Misurazione tra contatto 1 e 2. Valore misurato = >0 Ohm