Codifica delle chiavi dell'auto e sostituzione delle batterie

Qui troverete utili conoscenze e preziosi consigli su tutti gli aspetti della codifica delle chiavi dell'auto e dei radiotrasmettitori portatili per l'apprendimento.

In questo capitolo utilizzeremo a titolo esemplificativo la chiave di accensione con radiotelecomando a 3 tasti (con chiave a scatto) impiegata dal gruppo Volkswagen per Skoda, Volkswagen e Seat. Con questa chiave è possibile aprire e chiudere il veicolo meccanicamente o tramite telecomando.

Importante avviso di sicurezza
Le informazioni tecniche e i suggerimenti pratici riportati di seguito sono stati redatti da HELLA per fornire un supporto professionale alle attività svolte in officina. I dati forniti su questo sito Web devono essere utilizzati esclusivamente da personale tecnico specializzato.

 

SOMMARIO

La chiave elettronica dell'auto: FUNZIONAMENTO

I moderni sistemi di accesso al veicolo sono costituiti da chiavi con telecomando e unità di ricezione abbinati individualmente tra loro. All'interno del telecomando un controller a tasti consente di attivare varie funzioni comfort del veicolo. I segnali inviati dai radiotelecomandi vengono recepiti e valutati dalla centralina del sistema Comfort, che concede le autorizzazioni di accesso e di avvio. In caso di esito positivo del processo di identificazione il sistema consente l'accesso al veicolo e apre le portiere. A titolo esemplificativo utilizzeremo di seguito la chiave di accensione con radiotelecomando a 3 tasti (con lama a scatto) impiegata dal gruppo Volkswagen per le marche Skoda, Volkswagen e Seat. Con questa chiave è possibile aprire e chiudere il veicolo meccanicamente o tramite telecomando.

Struttura e funzionamento

Insieme alla parte inferiore della chiave, il radiotrasmettitore portatile forma un'unità come chiave di accensione per il rispettivo veicolo. La metà inferiore ospita il transponder dell'immobilizer e la mappa della chiave. Quest'ultima consente di aprire il veicolo meccanicamente tramite la serratura della portiera e di avviarlo mediante il blocchetto d'accensione. Il transponder integrato serve per disattivare l'immobilizer prima di avviare il motore.

 

Il radiotrasmettitore portatile (chiamato anche unità di trasmissione o container radio) consente di sbloccare e bloccare le portiere del veicolo tramite la chiusura centralizzata.

 

La struttura del radiotrasmettitore portatile e le relative funzioni possono variare a seconda del modello di veicolo o del Paese rilasciante l'omologazione.

 

I veicoli europei utilizzano generalmente radiotrasmettitori portatili con una frequenza di 433 MHz o 434 MHz. Nei mercati americano e asiatico si predilige invece la frequenza 315 MHZ. 

 

Un tasto di emergenza rosso può essere inserito lateralmente nel guscio come optional o come specifica prescritta dal Paese. Tale tasto attiva un allarme ottico e acustico nel veicolo, che può risultare utile in situazioni di emergenza o per rintracciare il veicolo quando non si ricorda più dove è stato parcheggiato.

Nota

Se la batteria del veicolo risulta completamente scarica o la trasmissione radio appare disturbata, il veicolo può essere aperto utilizzando il cilindro meccanico di chiusura. 

Sostituzione della batteria della chiave elettronica auto: Guida

Separare la metà inferiore della chiave dal radiotrasmettitore portatile

Estrarre la mappa dal guscio. Separare la metà inferiore della chiave dal radiotrasmettitore portatile. A tal fine infilare un cacciavite nell'interstizio posto tra le due metà del guscio e fare leva con esso.

Aprire l'alloggiamento della chiave radio

A tal fine inserire la mappa della chiave tra la metà superiore e quella inferiore del guscio e fare leva con essa.

Sostituzione della batteria

Estrarre la batteria dalla metà del guscio. Inserire una nuova batteria e controllarne la polarità. Rimontare la chiave del veicolo in ordine inverso.

Nota

Quando si inserisce una batteria a bottone, occorre evitare di toccare contemporaneamente entrambi i poli della batteria con le dita. In ambienti umidi ciò può causare infatti un corto circuito che riduce notevolmente la durata di vita della batteria. In questi casi si consiglia di utilizzare una pinzetta in plastica o un guanto usa e getta. 

Codifica della chiave auto e apprendimento del radiotrasmettitore portatili : Guida

Se si ordina un nuovo radiotrasmettitore portatile, poiché quello vecchio è difettoso o è andato perduto oppure poiché si desidera averne un altro a disposizione, il nuovo radiotrasmettitore deve essere istruito. A tale scopo è necessario utilizzare tutte le chiavi del veicolo (i radiotrasmettitori portatili) assieme a un apparecchio diagnostico adatto. La nuova programmazione elimina tutte le istruzioni fornite ai radiotrasmettitori portatili in precedenza.

 

Tale procedura di apprendimento viene eseguita di seguito a titolo esemplificativo con un apparecchio diagnostico mega macs 77.

Scollegare la parte dell'alloggiamento dal radiotrasmettitore portatile e collegare il dispositivo diagnostico

Separare la metà del guscio della chiave del veicolo contenente la mappa e il transponder dalla metà contenente il radiotrasmettitore portatile. A tal fine infilare un cacciavite nell'interstizio posto tra le due metà del guscio e fare leva con esso.

 

Immettere i dati relativi al veicolo nell'apparecchio diagnostico. Collegare quest'ultimo all'interfaccia di comunicazione del veicolo.

Inserire la parte dell'alloggiamento nell'interruttore di accensione e inserire l'accensione

Infilare la metà inferiore del guscio contenente la mappa e il transponder nel blocchetto d'accensione e inserire l'accensione. Chiudere la portiera del guidatore lasciando il finestrino aperto.

Esecuzione di un singolo passaggio con il dispositivo diagnostico

  • Selezionare la funzione "Codifica - Programmazione radiotelecomando" e seguire le istruzioni fornite dall'apparecchio diagnostico (Fig. 1).
  • Immettere il numero di tutti i radiotrasmettitori portatili da istruire e confermare (Fig. 2).
  • Confermare la sovrascrittura dei dati della centralina (Fig. 3).
  • Operazione richiesta dall'apparecchio diagnostico per continuare la procedura di apprendimento dei telecomandi (Fig. 4).

Premere il pulsante di sblocco

Entro 15 secondi dalla richiesta premere l'uno dopo l'altro i tasti di sblocco di tutte le chiavi da istruire (Fig. 5).

Il riconoscimento del segnale e la conclusione della procedura di apprendimento di ciascun radiotrasmettitore portatile vengono segnalati da una rapida accensione degli indicatori di direzione (Fig. 6).

Confermare l'immissione nel dispositivo diagnostico

Dopo avere azionato tutti i radiotrasmettitori portatili, confermare il testo riportato nell'apparecchio diagnostico. Se tutte le operazioni sono state completate correttamente, ciò verrà confermato dall'apparecchio diagnostico.

 

Al termine della programmazione riassemblare tutte le chiavi del veicolo ed eseguire un controllo funzionale dei tasti del telecomando.

AVVERTENZA PER LA RIPARAZIONE

Prima di mettere in funzione un nuovo radiotrasmettitore portatile, occorre istruirlo abbinandolo alla chiusura centralizzata del veicolo. Quando si ordina un radiotrasmettitore portatile in un secondo momento, occorre considerarne attentamente la struttura, il numero di tasti, la frequenza di trasmissione e la posizione dei LED. Su ogni trasmettitore portatile è riportato inoltre un codice identificativo, che deve servire da riferimento durante la ricerca di un ricambio. Non è possibile istruire un trasmettitore portatile che sia stato attribuito erroneamente a un veicolo. A questo riguardo si raccomanda di seguire le indicazioni riportate nel foglio illustrativo accluso al prodotto, come pure le istruzioni di riparazione fornite dal costruttore del veicolo.

Codifica della chiave elettronica dell'auto e apprendimento del radiotrasmettitore portatile utilizzando l'esempio di un VW Golf 5 Plus: VIDEO

In questo video vi mostriamo come codificare una chiave per auto o come insegnare un radiotrasmettitore portatile utilizzando l'esempio di un VW Golf 5 Plus e di un dispositivo diagnostico mega macs 77.