NON LASCIARTELA SFUGGIRE!

La newsletter HELLA offre gratuitamente informazioni su tutte le novità HELLA TECH WORLD con cadenza bimensile

Resta sintonizzato!
Mostra altre informazioni sulla nostra newsletter Nascondi altre informazioni sulla nostra newsletter
 

La newsletter gratuita HELLA offre informazioni su tutte le novità HELLA TECH WORLD con cadenza bisettimanale, quali:

  • Nuove istruzioni di riparazione specifiche per i veicoli
  • Informazioni tecniche, dalle nozioni basilari ai suggerimenti diagnostici
  • Novità di prodotto
  • Campagne di marketing e concorsi

A tal proposito occorre indicare solo l'indirizzo e-mail. Per annullare l'iscrizione alla newsletter, clicca qui.

SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO - CONTROLLO E RICERCA GUASTI

Qui troverete informazioni di base utili e suggerimenti relativi ai guasti del sistema di raffreddamento nei veicoli, quali il surriscaldamento del motore, il mancato riscaldamento del motore o il calore insufficiente del riscaldamento.

Le irregolarità della temperatura del motore o la potenza riscaldante insufficiente sono riconducibili, per la maggior parte dei casi, a guasti al sistema di raffreddamento. Questa pagina illustra le fasi di controllo da adottare per poter identificare velocemente la causa del guasto, in base ai sintomi che si manifestano.

Avvertenza importante sulla sicurezza
Le informazioni tecniche e i suggerimenti pratici riportati di seguito sono stati redatti da HELLA per fornire un supporto professionale alle attività svolte in officina. I dati forniti su questo sito Web devono essere utilizzati esclusivamente da personale tecnico specializzato.

 

CONTROLLO E DIAGNOSI DEL SISTEMA DI RAFFREDDAMENTO: PRINCIPI DI BASE

In caso di anomalie al sistema di raffreddamento, quali potenza riscaldante insufficiente, mancato raggiungimento della temperatura di esercizio da parte del motore o surriscaldamento, è possibile rilevare la causa del guasto con strumenti semplici. Per prima cosa verificare se nel sistema di raffreddamento il livello del liquido di raffreddamento è sufficiente, se vi sono impurità, antigelo e mancanze di tenuta. Verificare anche che la cinghia trapezoidale o la cinghia Poly V siano sufficientemente tese.

 

Quindi procedere con la ricerca dei guasti, a seconda dei sintomi, osservando i componenti o rilevando le temperature come segue:

IL MOTORE SI SURRISCALDA: RICERCA GUASTI

La temperatura visualizzata è realistica?

  • Eventualmente controllare il sensore temperatura del liquido di raffreddamento e lo strumento indicatore ✓

 

Il radiatore e/o i componenti installati a monte (condensatore) sono privi di impurità e quindi in grado di garantire una portata d'aria illimitata?

  • Eventualmente pulire i componenti ✓

 

La ventola del radiatore o la ventola supplementare funziona?

  • Controllare il punto di riferimento. il fusibile, l'interruttore termico, la centralina della ventola e controllare la presenza di danni meccanici ✓

 

Il termostato si apre?

  • Rilevare la temperatura davanti e dietro il termostato, eventualmente smontare il termostato e controllarlo a bagno nell'acqua ✓

 

Il radiatore è intasato?

  • Controllare la temperatura all'ingresso e all'uscita del radiatore, controllare la portata ✓

 

La pompa liquido di raffreddamento funziona?

  • Controllare se la girante della pompa è salda sull'albero primario ✓

 

La valvola di sovrapressione e/o la valvola a depressione del tappo del radiatore o del serbatoio di espansione funzionano?

  • Eventualmente utilizzare una pompa di prova per controllare se la guarnizione del tappo è danneggiata e se è presente ✓

IL MOTORE NON SI SCALDA: RICERCA GUASTI

La temperatura visualizzata è realistica?

  • Eventualmente controllare il sensore temperatura del liquido di raffreddamento e lo strumento indicatore ✓

 

Il termostato è costantemente aperto?

  • Rilevare la temperatura davanti e dietro il termostato, eventualmente smontare il termostato e controllarlo a bagno nell'acqua ✓

 

La ventola del radiatore o la ventola supplementare funziona costantemente?

  • Controllare il punto di riferimento. l'interruttore termico, la centralina della ventola ✓

IL RISCALDAMENTO AUTO NON SI SCALDA: RICERCA GUASTI

Il motore raggiunge la temperatura di esercizio o il liquido di raffreddamento si scalda?

  • Eventualmente eseguire i passi di controllo indicati al punto "Il motore non si scalda" ✓

 

La valvola di riscaldamento si apre?

  • Controllare il comando elettrico, il cavo Bowden e la valvola ✓

 

Il radiatore del riscaldamento (scambiatore di calore) è intasato?

  • Controllare la temperatura all'ingresso e all'uscita dello scambiatore di calore, controllare la portata ✓

 

Il comando degli sportelli funziona?

  • Controllare le posizioni degli sportelli e gli arresti, la funzione aria fresca/ricircolo e le bocchette di uscita dell'aria ✓

 

La ventola abitacolo funziona?

  • Rumori, velocità ventola ✓

 

Il filtro dell'abitacolo è sporco o la portata d'aria è garantita?

  • Controllare il filtro dell'abitacolo, controllare i canali di ventilazione relativamente all'aria indebita ✓