Controllo della pompa del carburante ad alta pressione

Qui troverete nozioni utili e preziosi consigli per il controllo della pompa del carburante ad alta pressione.

Avviso importante per la sicurezzaLe informazioni tecniche e i suggerimenti pratici riportati di seguito sono stati redatti da HELLA per offrire un'assistenza professionale alle officine. Le informazioni contenute in questo sito web dovrebbero essere utilizzate esclusivamente da personale tecnico specializzato.

 

Pompa del carburante ad alta pressione: Informazioni utili

Dall'introduzione dei sistemi common rail nei motori diesel, le pompe del carburante ad alta pressione sono diventate una parte indispensabile del sistema di trattamento del carburante. Con l'avvento dell'iniezione diretta di benzina, le pompe ad alta pressione trovano impiego anche nei motori a benzina.

 

Il sistema di alimentazione del carburante di un moderno motore a iniezione diretta di benzina consiste in un circuito a bassa pressione e uno ad alta pressione. Nel circuito a bassa pressione, il carburante viene aspirato dal serbatoio tramite una pompa elettrica del carburante e trasportato alla pompa ad alta pressione.

 

La pressione di sistema nel circuito a bassa pressione viene regolata dalla centralina del motore in base al fabbisogno e può arrivare fino a 6,0 bar, a seconda del sistema. Nel circuito ad alta pressione, il carburante viene pompato dalla pompa ad alta pressione attraverso tubi del carburante ad alta pressione nel collettore del carburante (rail), dove raggiunge i rispettivi cilindri attraverso gli iniettori elettrici ad alta pressione collegati. La pressione del carburante nel circuito ad alta pressione viene monitorata dalla centralina del motore e regolata da 50 a 350 bar in base al fabbisogno del sistema.

Struttura e funzione della pompa del carburante ad alta pressione: Funzionamento

A seconda del costruttore del veicolo e del tipo di motore, possono essere installati diversi tipi di pompe ad alta pressione distinguendo tra pompe a pistoni radiali, pompe a pistoni assiali o pompe in linea, che possono essere dotate di uno o più elementi pompa. In virtù dei diversi concetti di azionamento, la pompa può essere lubrificata dal carburante o dall'olio del motore.

 

Indipendentemente dal tipo, la pompa del carburante ad alta pressione ha il compito di comprimere il carburante fornito dalla pompa di bassa pressione alla pressione necessaria per gli iniettori e metterlo a disposizione del collettore del carburante (rail). Poiché la pompa ad alta pressione è azionata meccanicamente tramite gli alberi a camme, la portata della pompa è proporzionale alla velocità di rotazione del motore.

 

La pressione del carburante viene monitorata dalla centralina del motore tramite un sensore di pressione e regolata tramite una valvola di portata carburante installata nella pompa. Questo regolatore di pressione del carburante è collegato direttamente alla pompa ad alta pressione. Dosa la portata di carburante alla pompa ad alta pressione regolandone la potenza.

 

Questa regolazione basata sul fabbisogno del carburante significa che nella pompa viene generata solo l'alta pressione effettivamente necessaria per la situazione operativa corrente.

Integrazione del sistema nel veicolo

Il sistema di alta pressione dell'iniezione diretta di benzina comprende essenzialmente:

  • la pompa ad alta pressione,
  • il dispositivo di regolazione della pressione,
  • il collettore (rail),
  • il tubo del carburante ad alta pressione,
  • il sensore di pressione del carburante
  • e gli iniettori ad alta pressione.

Effetti e cause di guasti alla pompa del carburante ad alta pressione: Cause del guasto

Carichi meccanici pesanti, pressioni di carburante elevate, mancanza di lubrificante e differenze di temperatura favoriscono l'usura e possono portare nel tempo a un difetto della pompa ad alta pressione.

Le conseguenze seguenti possono indicare un guasto alla pompa ad alta pressione

  • Funzionamento irregolare del motore
  • Nessuna potenza nel campo superiore del numero di giri
  • Comportamento iniziale di cattiva qualità
  • Il motore si ferma, la spia di controllo del motore si accende
  • Diluizione dell'olio

Le cause di guasto della pompa ad alta pressione possono essere

  • Danni meccanici esterni
  • Danni meccanici interni all'azionamento, alla punteria rullo o all'elemento della pompa
  • Perdite: perdita di carburante
  • Intervalli di ispezione/manutenzione non rispettati
  • Lubrificazione non corretta: diluizione dell'olio o scarsa qualità dell'olio
  • Contaminazione nel sistema a bassa pressione
AVVISI

Una pompa ad alta pressione difettosa deve essere sempre sostituita!

 

La riparazione non è prevista dal costruttore.

 

Prima di installare una nuova pompa, controllare che l'azionamento della pompa, la punteria a rullo e l'albero a camme non siano danneggiati e che funzionino correttamente. I pezzi difettosi devono essere sostituiti.

Controllo e diagnosi dei guasti delle pompe del carburante ad alta pressione: Istruzioni

La funzione della pompa del carburante ad alta pressione viene monitorata dalla rispettiva centralina motore. Gli errori della pressione del sistema vengono rilevati tramite sensori di pressione e memorizzati nella memoria guasti della centralina. Con un dispositivo diagnostico adatto, i codici di guasto e i parametri del sistema possono essere letti e utilizzati per l'ulteriore ricerca guasti. Un guasto rilevante per il sistema viene indicato nel quadro strumenti come avvertimento per il conducente dall'accensione della spia di controllo del motore.

 

Le seguenti informazioni per la diagnosi vengono illustrate come esempio su diversi veicoli.

Controllo visivo

Prima di avviare la diagnosi della centralina, è consigliabile eseguire un controllo visivo dei singoli componenti del sistema come parte del processo di ricerca guasti. In questo modo, le perdite nei tubi del carburante o i connettori difettosi dei sensori possono essere localizzati ed eliminati in anticipo.

Lettura della memoria guasti

In questa modalità è possibile leggere e cancellare i codici di guasto memorizzati nella memoria guasti. È possibile inoltre richiamare informazioni sul codice di guasto.

 

Nel nostro esempio, il connettore elettrico dell'attuatore della valvola di regolazione del carburante è stato scollegato, con conseguente memorizzazione del codice di guasto P2294 nella memoria guasti.

 

Codice di guasto P2294 – Regolatore di pressione del carburante / valvola elettromagnetica

  • Interruzione del circuito elettrico
  • Segnale mancante / nessuna comunicazione
  • Errore permanente

Lettura dei parametri

Per controllare e valutare le pressioni del sistema, si devono usare prima i parametri dei sensori di alta e bassa pressione della centralina.

 

Al fine di ridurre le possibili cause dei guasti, i valori effettivi visualizzati possono essere confrontati con i valori nominali dei costruttori dei veicoli.

 

Il circuito ad alta pressione viene controllato sempre dopo che il controllo del circuito a bassa pressione non ha rilevato errori.

Controllare la bassa pressione del carburante

Il sensore di pressione del carburante per la bassa pressione è montato nella tubazione di collegamento alla pompa ad alta pressione e invia il suo segnale alla centralina del motore.

 

Sulla base di queste informazioni, la centralina del motore può calcolare di conseguenza la bassa pressione necessaria e trasmettere il segnale alla centralina della pompa del carburante per l'azionamento della pompa in base al fabbisogno.

 

  • Pressione di prealimentazione in funzionamento normale circa 4,0 bar
  • Pressione di prealimentazione per l'avviamento a freddo o a caldo circa 7,0 bar

 

In caso di un sensore difettoso, la pompa di bassa pressione viene controllata con un valore fisso dalla centralina del motore e la pressione viene aumentata di conseguenza. Se la centralina della pompa del carburante è difettosa, la pompa di bassa pressione non viene azionata.

Controllare l'alta pressione del carburante

Il sensore di pressione del carburante per l'alta pressione è avvitato nel collettore (rail) e invia il suo segnale alla centralina del motore. I dati vengono valutati nella centralina del motore e l'alta pressione viene regolata di conseguenza attraverso la valvola di regolazione dell'alta pressione. In caso di sensore difettoso, la valvola di regolazione viene azionata dalla centralina con un valore sostitutivo fisso.

NOTA

La diagnosi della centralina è stata illustrata sull'esempio del dispositivo diagnostico mega macs 77. La profondità di analisi e la varietà delle funzioni variano a seconda del costruttore del veicolo e dipendono dalla relativa configurazione di sistema della centralina.

Ulteriori opzioni di controllo per la pompa del carburante ad alta pressione: Istruzioni

Se la centralina comunica valori non plausibili, è possibile eseguire ulteriori controlli. I seguenti controlli sono stati effettuati su una Golf V 1.6 TSI come esempio.

Controllare la pressione del carburante nel sistema a bassa pressione con il manometro

In questo caso, il manometro nella tubazione di mandata del carburante deve essere collegato tra la pompa a bassa pressione e la pompa ad alta pressione. A tal scopo, allentare il raccordo del tubo flessibile dell'attacco bassa pressione della pompa ad alta pressione e collegare il manometro. Quindi far girare il motore al minimo. Secondo il costruttore, la pressione del carburante dovrebbe essere compresa tra 4,0 e 7,0 bar. La pressione può variare a seconda delle condizioni operative e del numero di giri. Tuttavia, la pressione al minimo non deve scendere sotto i 4,0 bar.

Controllare la pressione di mantenimento del carburante

Collegare il manometro come descritto nel controllo della bassa pressione e avviare il motore fino a raggiungere la pressione di esercizio. Spegnere il motore. Chiudere i tubi flessibili della pompa ad alta pressione. Allo scopo usare una pinza autobloccante o montare un rubinetto di intercettazione sul manometro. La pressione dovrebbe essere ancora di circa 3,0 bar dopo circa 10 minuti.

Controllare la portata di carburante della pompa di bassa pressione

Allentare la tubazione di mandata del carburante della pompa ad alta pressione, chiuderla e metterla in un recipiente graduato adatto. Scollegare il collegamento elettrico della pompa di bassa pressione. Realizzare un'alimentazione di tensione separata con un cavo, con interruttore e fusibile, per la batteria del veicolo. Accendere la pompa fino alla generazione della pressione. Aprire la pinza o il rubinetto di intercettazione e iniziare la misurazione. Dopo 30 secondi si dovrebbero raggiungere circa 600 ml. Durante il controllo, la tensione della batteria non dovrebbe scendere sotto i 10,0 volt.

 

Se il valore nominale non viene raggiunto

  • Controllare che i tubi del carburante non siano piegati od ostruiti
  • Controllare il filtro del carburante, sostituirlo se necessario
  • Controllare la ventilazione del serbatoio
  • Controllare il gruppo di alimentazione del carburante, sostituirlo se necessario

Controllo del sistema ad alta pressione

Il valore nominale per l'alta pressione del sistema di alimentazione è 40-120 bar, a seconda delle condizioni operative. Un controllo manuale della pressione con un manometro non è previsto.

Istruzioni per la riparazione e il montaggio delle pompe del carburante ad alta pressione: Note

Avvertenza di sicurezza!

Il sistema di alimentazione del carburante è sotto pressione o ad alta pressione. 

  • Rischio di lesioni dovute a perdite di carburante.
  • Prima di riparare l'impianto di alimentazione del carburante, ridurre la pressione del carburante! 
  • Indossare occhiali di protezione e abbigliamento protettivo!

Se la pompa del carburante ad alta pressione viene sostituita nell'ambito della riparazione, è assolutamente necessario osservare le istruzioni di sicurezza e di riparazione del costruttore del prodotto e del veicolo!

 

  • I lavori di riparazione al sistema del carburante ad alta pressione possono essere eseguiti da personale tecnico qualificato.
  • Se necessario, utilizzare gli attrezzi di smontaggio e montaggio prescritti dal costruttore del veicolo
  • Prima della sostituzione, disinserire la tensione della rete di bordo per il collegamento elettrico della pompa di bassa pressione o scollegare la batteria!
  • Prima del montaggio di una nuova pompa ad alta o bassa pressione, il sistema di alimentazione del carburante deve essere controllato e, se necessario, lavato e pulito! I filtri del carburante esistenti devono essere sostituiti!
  • Prima del montaggio, i componenti meccanici come l'azionamento della pompa e l'albero a camme devono essere controllati per rilevare la presenza di eventuali danni e per verificare che funzionino correttamente. I pezzi difettosi devono essere sostituiti.
  • Dopo aver montato la pompa ad alta pressione, il sistema di alimentazione del carburante deve essere liberato dall'aria, controllandone la tenuta!