Valutazione dei danni all'impianto frenante, danni alle sospensioni e allo sterzo

Qui potete trovare preziosi consigli sulla valutazione dei danni a dischi freno, pastiglie freno, sospensioni e sterzo ai fini di una corretta riparazione.

Importante avviso di sicurezza
Le informazioni tecniche e i suggerimenti pratici riportati di seguito sono stati redatti da HELLA per fornire un supporto professionale alle attività svolte in officina. I dati forniti su questo sito Web devono essere utilizzati esclusivamente da personale tecnico specializzato.

 

QUADRI DIAGNOSTICI DELLE PASTIGLIE FRENO: AVVISI

Strato di attrito staccato dalla piastra di supporto

Lo strato di attrito si è staccato completamente o in parte dalla piastra di supporto della pastiglia.

 

CAUSA

  • Sovraccarico termico o meccanico
  • Formazione di ruggine tra la pastiglia e la piastra di supporto
  • Scarsa corrispondenza dimensionale delle pastiglie freno
  • Danno alla pastiglia freno causato da una manipolazione o da un montaggio errati
  • Pastiglie freno non conformi

 

 

EFFETTO

  • Rumori di attrito quando il freno non è azionato
  • Stridii in frenata
  • Potenza frenante insufficiente
  • Deterioramento dello strato di attrito a causa del sovraccarico termico

 

RIMEDIO

  • Pulire la pinza freno e verificarne la funzionalità ✓
  • Controllare la corrispondenza dimensionale tra pinza e pastiglie freno ✓
  • Sostituire le pastiglie freno e, se necessario, i relativi accessori ✓

Sovraccarico termico

La pastiglia freno si è danneggiata a causa del surriscaldamento. I leganti della pastiglia si sono spezzati e il materiale di cui essa è composta si sfalda. La superficie appare porosa e a tratti vitrea.

 

CAUSA

  • Boccole di guida aderenti o bloccate
  • Pistoncino della pinza freno poco scorrevole
  • Guida eccessivamente sportiva o frenate continue
  • Pastiglia freno bloccata

 

EFFETTO

  • Rumorosità
  • Ridotta azione frenante

 

RIMEDIO

  • Pulire la pinza freno e verificarne la funzionalità ✓
  • Controllare la corrispondenza dimensionale tra pinza e pastiglie freno ✓
  • Sostituire le pastiglie freno e, se necessario, i relativi accessori ✓
  • Controllare i dischi freno ed eventualmente sostituirli ✓

Strato di attrito attraversato da solchi

La superficie della pastiglia presenta profondi solchi e bordi usurati.

 

CAUSA

  • Pastiglie nuove sono state montate su dischi freno vecchi e usurati
  • Presenza di corpi estranei tra la pastiglia e il disco freno
  • Fattori ambientali (sale, sporco ecc.)

 

EFFETTO

  • Rumori udibili con freno sia azionato che a riposo
  • Azione frenante unilaterale o ridotta

 

RIMEDIO

  • Pulire la pinza freno e verificarne la funzionalità ✓
  • Sostituire le pastiglie freno, gli accessori e i dischi freno ✓

 

Strato di attrito danneggiato con spigoli scheggiati

Lo strato di attrito risulta danneggiato. Il corpo della pastiglia appare scheggiato in corrispondenza degli spigoli.

 

CAUSA

  • Montaggio errato
  • Pastiglie freno non conformi e difettose
  • Pinza freno poco scorrevole
  • Eccessiva sollecitazione meccanica
  • Sovraccarico termico

 

 

EFFETTO

  • Rumorosità
  • Ridotta azione frenante
  • Usura precoce

 

RIMEDIO

  • Pulire la pinza freno e verificarne la funzionalità ✓
  • Sostituire le pastiglie freno ✓
  • Controllare la corrispondenza dimensionale tra pinza e pastiglie freno ✓
  • Controllare gli accessori e i dischi freno ed eventualmente sostituirli ✓

 

Usura eccessiva

Le pastiglie freno appaiono fortemente usurate e in parte consumate fino alla piastra di supporto.

 

CAUSA

  • Scarsa manutenzione
  • Inosservanza degli intervalli di ispezione
  • Frenate continue in discesa
  • Boccole di guida aderenti o bloccate
  • Pistoncino della pinza freno poco scorrevole
  • Guida eccessivamente sportiva o frenate continue
  • Pastiglia freno bloccata

 

EFFETTO

  • Forti rumori con freno sia azionato che a riposo
  • Scarse prestazioni in frenata
  • Danneggiamento di altri gruppi del freno della ruota a causa del sovraccarico termico

 

 

RIMEDIO

  • Smontare l'impianto frenante e controllarlo ✓
  • Pulire la pinza freno e verificarne la funzionalità ✓
  • Controllare le guide della pinza, i manicotti parapolvere e i manicotti di smorzamento ed eventualmente sostituirli ✓
  • Sostituire le pastiglie freno, i dischi freno e gli accessori ✓

Usura disomogenea delle pastiglie

Su un lato del freno della ruota le pastiglie appaiono diversamente usurate.

 

CAUSA

  • Perni di scorrimento o guide della pinza freno aderenti o bloccati
  • Pistoncino della pinza freno poco scorrevole o pastiglia bloccata nella sede della pinza

 

EFFETTO

  • Rumorosità
  • Prestazioni non omogenee in frenata
  • Usura precoce dovuta a una eccessiva sollecitazione termica e meccanica

 

RIMEDIO

  • Smontare l'impianto frenante e controllarlo ✓
  • Pulire la pinza freno e verificare la funzionalità dei suoi singoli componenti ✓
  • Controllare la corrispondenza dimensionale tra pinza e pastiglie freno ✓
  • Sostituire le pastiglie freno e, se necessario, i dischi freno e gli accessori ✓

Vetrificazione dello strato di attrito

Lo strato di attrito presenta una superficie dura, liscia e levigata, che riflette l'incidenza della luce e somiglia a quella del vetro. Questo problema si riscontra di solito in pastiglie freno nuove con tempo di ciclo ridotto.

 

CAUSA

  • Sollecitazione eccessiva delle pastiglie freno in fase di rodaggio
  • Forti variazioni di temperatura della pastiglia freno ripetute a brevi intervalli
  • Lunghe fasi frenanti con pressione sul pedale ridotta

 

EFFETTO

  • Perdita di coefficiente di attrito della pastiglia freno che causa una scarsa azione frenante
  • Azione frenante unilaterale o ridotta del freno della ruota interessato
  • Rumori (stridii) in frenata

 

RIMEDIO

Sostituire le pastiglie freno fortemente vetrificate o danneggiate. Controllare i dischi freno ed eventualmente sostituirli. 

 

Pastiglie freno con breve tempo di ciclo:

  • Levigare la superficie dello strato di attrito in modo omogeneo ✓
  • Confrontare lo spessore di tutte le pastiglie freno e verificarne la riutilizzabilità ✓

 

Imbrattamento della superficie di attrito della pastiglia

La pastiglia freno risulta imbrattata con grasso, olio o altre sostanze estranee.

 

CAUSA

  • Manutenzione insufficiente
  • Soffietti dell'albero motore difettosi
  • Sistema idraulico dell'impianto frenante non stagno

 

EFFETTO

  • Azione frenante unilaterale o ridotta
  • Rumorosità in frenata

 

RIMEDIO

  • Smontare completamente il freno della ruota dell'assale interessato, controllarlo e pulirlo ✓
  • Stabilire la causa della contaminazione ed eliminarla ✓
  • Pulire le pastiglie freno con spessore sufficiente e levigarne in modo omogeneo la superficie ✓
  • Sostituire le pastiglie freno fortemente imbrattate o usurate ✓
  • Montare il resto dell'impianto frenante e verificarne la funzionalità ✓

QUADRI DIAGNOSTICI DEI DISCHI FRENO: AVVISI

Cricche a caldo

L'anello di frizione del disco freno presenta delle cricche verticali continue che vanno dal bordo alla campana.

 

CAUSA

  • Elevate variazioni del carico meccanico o termico
  • Sovraccarico del disco freno durante la fase di rodaggio a causa di frenate violente o improvvise
  • Utilizzo del disco freno oltre la soglia di usura
  • Dischi freno di origine sconosciuta e di scarsa qualità

 

EFFETTO

  • Ridotta funzionalità del freno
  • Battito del volante
  • Pulsazioni del pedale freno

 

RIMEDIO

  • Sostituire i dischi freno
  • Controllare le condizioni generali e lo stato di usura delle pastiglie freno e, se necessario, sostituirle

 

A questo riguardo si raccomanda di osservare sempre le istruzioni di manutenzione e riparazione fornite dai costruttori del veicolo e dei freni. 

Solchi e scanalature nell'anello di attrito

L'anello di attrito del disco freno presenta dei solchi o delle scanalature orizzontali lungo tutta la superficie di scorrimento.

 

CAUSA

  • Presenza di impurità o corpi estranei tra la pastiglia e il disco freno
  • Pastiglia di origine sconosciuta e di scarsa qualità

 

EFFETTO

  • Ridotta funzionalità del freno
  • Rumorosità
  • Aumento del grado di usura

 

RIMEDIO

  • Pulire la pinza freno e verificarne la funzionalità
  • Sostituire i dischi e le pastiglie freno

 

A questo riguardo si raccomanda di osservare sempre le istruzioni di manutenzione e riparazione fornite dai costruttori del veicolo e dei freni.

Differenze di spessore

Il disco freno presenta delle differenze di spessore nella sua circonferenza. Per definire tali scostamenti geometrici si utilizza anche l'acronimo DTV (Disc Thickness Variation).

 

CAUSA

  • Centratura difettosa del mozzo della ruota o del disco freno
  • Montaggio errato del disco freno sul mozzo della ruota o pulizia insufficiente del disco
  • Pulizia insufficiente della superficie di appoggio del mozzo della ruota
  • Impiego prolungato del disco freno, che presenta un'eccentricità eccessiva

 

EFFETTO

  • Movimento fuori piano del disco freno
  • Eccentricità del disco freno in condizioni di scarsa sollecitazione del freno
  • Sfregamento a freddo

 

RIMEDIO

 

A questo riguardo si raccomanda di osservare sempre le istruzioni di manutenzione e riparazione fornite dai costruttori del veicolo e dei freni.

Presenza di ruggine sotto la superficie di contatto

La superficie di contatto della campana del disco freno con il mozzo della ruota appare parzialmente corrosa.

 

CAUSA

  • Errore di montaggio
  • Pulizia insufficiente della superficie di appoggio del mozzo della ruota

 

EFFETTO

  • Centratura difettosa e oscillazione assiale del disco freno
  • Differenze di spessore nell'anello di attrito
  • Vibrazioni in frenata

 

RIMEDIO

 

A questo riguardo si raccomanda di osservare sempre le istruzioni di manutenzione e riparazione fornite dai costruttori del veicolo e dei freni.

VALUTAZIONE DEI DANNI A SOSPENSIONI E STERZO: AVVISI

Effetti dei componenti difettosi sul funzionamento dei freni

Eventuali danni o difetti dei componenti dello sterzo o delle sospensioni possono compromettere non solo le prestazioni del veicolo ma anche il corretto funzionamento dei freni. Se in frenata si avvertono dei rumori insoliti, delle vibrazioni o una certa instabilità del veicolo, ciò può essere dovuto ad alcuni componenti del telaio difettosi.

 

CONSEGUENZE DEI COMPONENTI DIFETTOSI

Ammortizzatori e pneumatici difettosi

  • Minore aderenza al terreno
  • Ridotta azione frenante
  • Spazio di frenata più lungo

 

Cuscinetti in gomma difettosi o montati in modo errato

  • Instabilità del veicolo
  • Vibrazioni del pedale o del volante
  • Battito in testa

Scarsa ammortizzazione causata da cuscinetti idraulici danneggiati o non stagni

  • Battito in testa
  • Vibrazioni in frenata
  • Vibrazioni
  • Instabilità del veicolo

 

Barre di trazione, cuscinetti dei bracci trasversali o della barra stabilizzatrice difettosi

  • Battito in testa
  • Instabilità del veicolo
  • Vibrazioni

 

Manicotti in gomma dei semiassi difettosi o montati in modo errato

  • Il grasso fuoriuscente contamina i gruppi confinanti