Calibrazione dei sistemi ADAS

La sicurezza al primo posto

Il nuovo riferimento per il controllo e la manutenzione dei sistemi avanzati di assistenza alla guida

Sempre più modelli di auto sono equipaggiati con sistemi di sicurezza e assistenti alla guida come, ad esempio, il sistema di controllo della distanza, l'assistente al mantenimento di corsia e l'allarme angolo morto. Per poter revisionare e riparare questi veicoli, le officine indipendenti hanno bisogno di un sistema affidabile e altrettanto flessibile che permetta di intervenire su tutte le più importanti marche e modelli di auto. Con l'attrezzo di base CSC-Tool, Hella Gutmann ha creato questo sistema, e lo ha ancora sensibilmente migliorato con il nuovo CSC-Tool SE. 

 

La soluzione mobile CSC-Tool Mobile offre nuove possibilità di intervento al soccorso stradale, agli specialisti per la riparazione e la sostituzione dei vetri auto, ai prestatori di servizi dediti alla manutenzione delle flotte autoveicoli di autoparchi e alle imprese con più officine. Il CSC-Tool Mobile offre la stessa precisione come il CSC-Tool installato in officina. 

Hella-Gutmann - Calibrazione a 360° per i sistemi avanzati di assistenza alla guida

Un sistema modulare ben pensato per tutte le marche importanti

 

Numerose estensioni, continuamente completate, permettono di calibrare non solo i sistemi di telecamere e radar installati nella zona anteriore, posteriore e circostante del veicolo, ma anche componenti complessi come l'innovativo scanner laser di cui sono dotati i nuovi modelli Audi. Per la massima sicurezza dei vostri clienti su ogni tragitto.

Complementi CSC-Tool SE & CSC-Tool Mobile

Precisi e semplici

 

I nuovi supporti ruota (disponibili in opzione) del CSC-Tool sono dotati di laser a linea verde e permettono un posizionamento rapido e preciso del CSC-Tool SE davanti al veicolo. Solo pochi passi sono necessari per centrare il dispositivo e posizionarlo parallelamente all'asse posteriore.

 

Per poter calibrare il sistema telecamera di un veicolo secondo le specificazioni del costruttore, il CSC-Tool e il CSC-Tool SE necessitano di pannelli di calibrazione specifici per marca. Questi pannelli sono disponibili in via opzionale singolarmente o in set individuali.

Calibrazione della telecamera a 360° e della telecamera di retromarcia

Tutto sott'occhio

 

I Kit Rear Cam I+II, in abbinamento con il software mega macs, permettono una precisa calibrazione delle telecamere a 360° e delle telecamere di retromarcia. Anche le telecamere di questi sistemi devono essere calibrate esattamente in funzione dell'assetto geometrico dell'autotelaio (asse posteriore) e conformemente alle direttive dei rispettivi costruttori. I nuovi kit, da utilizzare esclusivamente come complemento del CSC-Tool di base, comportano un sistema di calibrazione multicomponenti e ogni kit risponde a una delle singole richieste (Rear Cam Kit I - Basic + Addition) e due pannelli di calibrazione flessibili (Rear Cam Kit II – Side).

Calibrazione dei sensori anteriori e posteriori

Massima flessibilità​

 

La calibrazione del sistema radar ormai è diventata presupposto fondamentale obbligatorio in molti lavori sul veicolo, come ad esempio riparazioni in seguito ad incidenti, modifiche alla convergenza o alla campanatura, sostituzione di componenti dell'autotelaio ecc.

Il Radar Kit I EVO permette la calibrazione dei sensori radar a quasi qualsiasi altezza di posizionamento. In questo modo, il kit conferisce l'indispensabile flessibilità di utilizzo al CSC-Tool e al CSC-Tool Mobile. I diversi angoli di inclinazione della nuova piastra angolare ‚WVP EVO‘, necessari per il rilevamento del campo di misura di un radar, sono facilmente regolabili girando il pomello a croce.


Questo nuovo kit si caratterizza essenzialmente per un supporto di sostegno sofisticato che permette lo spostamento verticale continuo della piastra angolare e del nuovo pannello di calibrazione per la calibrazione dello scanner laser dei modelli Audi più recenti.

Mentre il Radar Kit II serve per calibrare i sensori radar della marca Mercedes (sensori radar senza specchi), i riflettori radar del Radar Kit III permettono la calibrazione dei sensori radar anteriori e posteriori di altri costruttori come Honda, Lexus, Mazda e Toyota.

Il riflettore CSC 4-06 completa la gamma e permette, in funzione del costruttore, la calibrazione dei sensori radar posizionati negli angoli anteriori e posteriori del veicolo. Questi sensori sono utilizzati ad esempio da sistemi come l'assistente al cambio di corsia o dall'allarme angolo morto. Il Radar Kit III e il riflettore CSC 4-06 sono posizionati sul Rear Cam Kit I già incluso nella gamma. 

CONTATTI

Sempre a vostra disposizione.

 

Il vostro team di consulenza:

 

+39 02988351
infoinvey@ebbptalia@hella.com