Tecnologia & Prodotti / 22.05.2019
 
Tecnologia & Prodotti / 25.06.2019

HELLA rinnova la sua gamma di lampade

Nuovo packaging per una migliore identificazione del prodotto
06/26/2019
06/26/2019

Lippstadt, giugno 2019. Una buona visibilità è il criterio più importante per la sicurezza stradale. Lo specialista dell'illuminazione e dell'elettronica HELLA lavora costantemente al miglioramento dei sistemi di illuminazione esistenti. In questo contesto, l'azienda ha rivisto anche la sua gamma di lampadine per auto, camion, macchine agricole e veicoli a due ruote. Ciò si riflette in nuovi imballaggi in cartone e blister e in un nuovo schema di colori. Essi assicurano che categorie di prodotti come Standard, Performance, Design e Long Life siano riconoscibili a colpo d'occhio. Le icone e i QR code forniscono inoltre ulteriori informazioni sul ciclo di vita o sulla tonalità di colore e mostrano le applicazioni e i tipi di veicoli adatti.

 

HELLA produce proiettori da oltre 120 anni. Con molti anni di esperienza nel campo dell'illuminazione automobilistica, l'azienda offre un portafoglio completo di prodotti di qualità OE. L'azienda ha ricevuto diversi riconoscimenti per la sua gamma di prodotti, da ultimo da Profi Werkstatt (Best Brand 2018) e ETM Verlag (Best Brand Lighting 2018). Oggi HELLA installa circa 180.000.000.000 lampadine per proiettori alogeni e allo xeno, luci posteriori, luci targa o illuminazione interna. Le lampade sono disponibili in blister o scatole di cartone presso i rivenditori specializzati. Le confezioni blister sono ora trasparenti sia sul fronte che sul retro. In questo modo è più facile cercare e selezionare il prodotto giusto. In alternativa, i consumatori finali possono anche trovare facilmente la lampadina giusta con il configuratore online www.hella.com/bulbs

 
06/26/2019 08:43
 
 
 
Articolo-Download
 
06/26/2019
Contatti INTERNAZIONALI
Dott. Markus Richter
Portavoce aziendale
Rixbecker Str. 75
59552 Lippstadt, Germany
Tel.: +49 2941 38-7545
Fax: +49 2941 38-477545
Markus.Richter@hella.com
 
06/26/2019