Prima Klima in der Sommerhitze
BACK
10006866a_AM0_1168px
10006869a_AM0_1168px

Clima ottimale nella calura estiva

07/15/2019

Un impianto di climatizzazione è ideale quando l'asfalto "brucia" e il sole batte sul parabrezza. Non fornisce tuttavia solo aria fresca in cabina, ma svolge anche un ruolo importante in termini di sicurezza, come hanno dimostrato da tempo i ricercatori dell'Università di Wuppertal (Germania). Su incarico dell'Istituto federale tedesco di ricerca autostradale, hanno analizzato il rapporto tra temperatura interna e rischio di incidenti. Il risultato: già con una temperatura interna di 27 gradi, il rischio di incidenti urbani aumenta dell'undici percento. A 32 gradi, il rischio è quasi di un quarto più elevato. Le ragioni sono ovvie: alle alte temperature ci si stanca più rapidamente e la concentrazione diminuisce

 

Impianto di climatizzazione come ricettacolo di batteri
Un impianto di climatizzazione ben funzionante è importante anche per la sicurezza e il benessere personale. La designazione "ben funzionante" è in questo caso decisiva. Se l'impianto di climatizzazione non viene mantenuto, rappresenta un enorme rischio per la salute. Ciò è dovuto principalmente al cosiddetto evaporatore, un componente importante dell'impianto di climatizzazione. L'umidità prodotta durante il funzionamento, in combinazione con l'ambiente buio e umido all'interno dell'impianto, rappresenta il terreno ideale per la crescita di batteri e funghi. Questi entrano nell'abitacolo attraverso la circolazione dell'aria e possono causare occhi lacrimanti, gola secca e irritazione di naso e gola.  

 

Come pulire l'impianto di climatizzazione
Con una cura regolare, è possibile evitare che il condizionatore d'aria diventi un ricettacolo di batteri. Gli specialisti raccomandano di effettuare un controllo del climatizzatore sui veicoli commerciali ogni sei mesi. Oltre a un controllo visivo, si devono controllare anche il funzionamento e la capacità di raffreddamento. Se il refrigerante fuoriesce attraverso una piccola perdita, la funzione di raffreddamento è limitata, il che significa che l'impianto di climatizzazione è sempre meno in grado di svolgere la sua funzione vera e propria. Durante la guida noterete che la capacità di raffreddamento diminuisce. Durante il controllo del climatizzatore, viene sostituito anche il filtro dell'abitacolo, la cui capacità di assorbimento si esaurisce generalmente dopo sei mesi. Anche l'evaporatore viene pulito e disinfettato per rimuovere batteri e funghi. Inoltre, durante una manutenzione annua del climatizzatore vengono sostituiti anche il refrigerante e il filtro disidratatore. Quest'ultimo è un ulteriore componente per garantire un buon clima nell'abitacolo

 

È un vantaggio per tutti
Purtroppo, l'importanza delle ispezioni dell'impianto di climatizzazione è spesso sottovalutata. Si sente spesso l'affermazione che, in fin dei conti, il frigorifero domestico non ha bisogno di alcuna manutenzione. È un'affermazione corretta e il principio di funzionamento di entrambi i dispositivi è identico. Tuttavia, mentre il ciclo frigorigeno di un elettrodomestico è estremamente compatto, all'interno del veicolo il refrigerante passa attraverso tubazioni molto più lunghe e ciò favorisce lo sviluppo di batteri. Inoltre, le costanti vibrazioni del motore e del veicolo, nonché le forti variazioni della temperatura esterna sono più spesso causa di difetti nell'impianto.
L'aspetto più importante è tuttavia quello della salute. Come autista questo vi riguarda direttamente - e non dimenticate: se succede qualcosa, i costi di fermo macchina sono notevolmente superiori ai costi del controllo del climatizzatore