SUV e fuoristrada per ambienti estremi
BACK
01_Jeep-Trailcat_1168px
02_Land-Rover-Defender-Umbau_1168px
03_Lada-Niva-Umbau_1168px
04_Mitsubishi-Pajero-Umbau_1168px
05_Jeep-Wrangler-Umbau_1168px
06_Fight-Wolf_1168px
07_Ford-Ranger-Umbau_1168px
08_Land-Rover-Defender-Umbau_1168px
09_Jeep-Wrangler-Umbau_1168px
10_Land-Rover-Defender-Umbau_1168px
11_Ford-F250-Umbau_1168px
12_Toyota-FJ-Cruiser_1168px

SUV e fuoristrada per ambienti estremi

04/22/2019

Chi vuole guidare in ambienti particolarmente difficili deve disporre di qualcosa di più di un SUV di tendenza, che va bene tuttalpiù per essere utilizzato su strade sterrate. Nella nostra galleria fotografica vi mostriamo alcuni veicoli veramente resistenti.

Il mercato dei SUV è in piena espansione. A ragione del loro aspetto e delle loro dimensioni, gli Sports Utility Vehicle (SUV) vengono spesso equiparati ai veicoli fuoristrada – un particolare che fa sorridere i veri appassionati di offroad. Per loro sono importanti attrezzature e caratteristiche che nessun SUV potrà mai offrire, quali ad esempio altezza da terra, articolazione degli assi e riduttori. Anche la profondità di guado, con cui si misura la capacità di attraversare distese d'acqua, come pure gli angoli di rampa e di pendenza, sono criteri decisivi per gli appassionati di fuoristrada. Spesso quanto offrono i costruttori non appare loro sufficiente. Risulta dunque imperativo sottoporre i veicoli a modifiche, che devono apparire quanto più marziali possibile. Tali modifiche hanno però spesso l'effetto di invalidare l'immatricolazione stradale. I proprietari dei veicoli possono dunque utilizzarli solo in cave di ghiaia e percorsi fuoristrada. Non vi sono limiti alle possibilità. Nella carrellata di immagini riportata sopra vi mostriamo alcune conversioni particolarmente riuscite.

Conversioni
In questa sezione potrete scoprire quali sono i modelli originali dei fuoristrada visualizzati nella galleria e a quali trasformazioni sono stati sottoposti.

Jeep Wrangler
Il sogno di tutti gli appassionati di jeep: questo veicolo Wrangler, riconvertito dagli stessi americani, ha più di 700 CV. Grazie alle sue gomme robuste vola letteralmente sul terreno.

Land Rover Defender 110 station wagon

In perfetto stile James Bond: la conversione operata da Graham Coster dell'auto utilizzata nel film "Spectre" ha un look molto marziale. L'auto di partenza era una Land Rover Defender 110 station wagon pronta per la rottamazione.

Lada Niva

Un fuoristrada "made in Russia": anche se la Lada Niva è uscita di produzione 40 anni fa, il proprietario di questo modello è riuscito a farla rivivere e ad affinarla. Immatricolazione stradale? Nessuna.


Mitsubishi Pajero

Lunga vita alle auto sportive! Questa Mitsubishi Pajero è stata preparata ottimamente dal suo proprietario per il campionato tedesco "German Offroad Masters" (GORM). Questa serie di competizioni rally è sponsorizzata da HELLA.

Jeep Wrangler – Secondo modello

Una trazione imbattibile: grazie alle sue ruote da 42 pollici la Jeep Wrangler di J&D Offroad non arretra nemmeno di fronte alle pozze di fango più profonde. L'argano sulla parte anteriore ha uno scopo puramente ornamentale!

Fight Wolf 150

Piacere allo stato puro: i cosiddetti "side by side" sono buggy per puristi che offrono il massimo piacere alla guida. I Fight Wolf 150 vengono prodotti in Cina, ma questo modello è stato convertito in Germania.

Ford Ranger

Perfetto per le spedizioni: questo modello convertito di Ford Ranger è stato elevato e dotato di una cabina abitabile. Ideale non tanto per il fuoristrada, quanto per i viaggi all'insegna dell'avventura.

Land Rover Defender – Secondo modello

Una replica high-tech: pur avendo l'aspetto di una vecchia "landy", è un Defender di ultima generazione (quindi dotato della tecnologia più avanzata, come i proiettori supplementari HELLA Luminator), a cui è stato conferito un look "rétro".

Jeep Wrangler – Terzo modello

Ideale in salita: già il modello base della Jeep Wrangler è perfetto sui terreni fuoristrada. Questa conversione dei fratelli Klingenberg costituisce però una classe a sé, poiché, grazie al telaio a braccio lungo, può scalare senza fatica le rampe più ripide.

Ancora una Land Rover Defender

Un'altra conversione di un veicolo Land Rover: nonostante la tecnologia perfetta, il pilota è riuscito in questo caso a far sprofondare un'auto da rally in una pozza d'acqua a dispetto degli pneumatici enormi.

Pick-up Ford F250

Un veicolo particolarmente alto: questo pick-up Ford F250 è stato ottimizzato per quanto riguarda il telaio e l'illuminazione. La potenza del motore diesel da 250 CV e la generosa coppia di 684 Nm non hanno avuto bisogno invece di alcun ritocco.

Toyota FJ Cruiser

Un esemplare davvero esotico: la Toyota FJ Cruiser non è mai stata reperibile in Germania. Il nuovo proprietario l'ha importata dagli Stati Uniti, cosa che non gli ha impedito di ottimizzarla da un punto di vista tecnico.