Illuminazione
Sono prodotti adatti a ogni modalità di impiego in ambito agricolo.
Tecnologie di illuminazione

Una tecnologia di illuminazione HELLA adatta a ogni impiego

Affinché ogni utente possa ottenere un ottimo rapporto qualità-prezzo per il suo ambito di impiego, HELLA offre una vasta gamma di fari da lavoro realizzati con le più diverse tecnologie, da quella alogena a quella allo xeno fino alla più moderna tecnologia a LED.
Di seguito potete trovare una panoramica delle proprietà di ogni tecnologia. Informazioni dettagliate in merito sono reperibili nella nostra brochure sui fari da lavoro. Con il nostro tool di comparazione delle luci ELIVER potete inoltre confrontare tra loro le diverse soluzioni di illuminazione in un ambiente realistico con un semplice clic del mouse.

11/22/2016
Our halogen spotlights for your agricultural machinery.
More safety for work in the field with halogen headlamps.
Detect obstacles on time - with halogen headlights.
LED work lights always ensure outstanding visibility.

La sofisticata e collaudata tecnologia alogena, che utilizza classiche lampadine H3 o più avanzate lampadine H9/HB3, offre un'elevata qualità di illuminazione a bassi costi di investimento. I colori della luce misurati in 2500° kelvin (H3) e 3200° kelvin (H9/HB3) consentono una buona illuminazione del campo di lavoro. Le luci H9/HB3 offrono inoltre un vantaggio aggiuntivo, ossia la possibilità di sostituire facilmente la lampadina dall'esterno senza bisogno di aprire il corpo del proiettore. Funzionali, robusti e convenienti: i fari da lavoro alogeni HELLA sono ideali per gli utenti attenti ai costi che non vogliono rinunciare alla comprovata qualità di HELLA.

03/01/2016

La tecnologia allo xeno è attualmente imprescindibile per lo sviluppo dei fari da lavoro. Se confrontata con la tecnologia alogena, i suoi vantaggi sono evidenti.Offre un'illuminazione migliore e più ampia del campo di lavoro e di conseguenza un livello di sicurezza superiore. Il colore della luce simile a quello diurno (pari a ca. 4150° kelvin) garantisce delle condizioni di illuminazione costantemente buone e una visibilità che non genera alcun affaticamento visivo. Se consideriamo inoltre la lunga vita utile, il ridotto assorbimento di potenza e l'assenza di guasti (grazie agli archi elettrici a prova di urto) dei fari da lavoro allo xeno, non stupisce che essi rappresentino la prima scelta per tutti quei settori di impiego che richiedono una qualità di illuminazione particolarmente elevata.

03/01/2016

I più recenti fari da lavoro a LED sono già così evoluti da superare le performance ottiche persino dei proiettori allo xeno. I fari a LED offrono inoltre delle temperature di colore elevate (pari a circa 6000° kelvin), che assicurano una illuminazione simile a quella della luce diurna. Lavorando in queste condizioni di illuminazione è possibile prevenire i disturbi legati all'affaticamento visivo e preservare la propria salute. Oltre all'elevata potenza luminosa i LED offrono anche molti altri vantaggi: sono pressoché esenti da manutenzione e hanno una vita utile estremamente lunga. Sono straordinariamente robusti e al 100% resistenti all'acqua e alla polvere. Se paragonati ai fari allo xeno, vantano un consumo elettrico inferiore e sono dunque particolarmente efficienti da un punto di vista energetico. Non da ultimo, grazie alla loro struttura compatta, consentono di sfruttare delle opportunità di design finora impensabili.

03/01/2016
  • Print
BROCHURE SUI FARI DA LAVORO HELLA
Immagine

Informazioni di base e specifiche tecniche sui fari da lavoro HELLA

ELIVER
Con il tool Eliver è possibile sperimentare i lampeggianti in modo interattivo.
Confronto tra tecnologie e ampiezze di illuminazione per trovare i fari da lavoro e i lampeggianti corretti.